Plunder Pirates

Plunder Pirates 1.3.0

Più di un semplice Clash of Clans di pirati

Che cosa otterresti se prendessi Clash of Clans, vestissi i personaggi da pirati e li inserissi in un galeone? A prima vista "Plunder Pirates" potrebbe sembrare la risposta ovvia a questa domanda, tuttavia man mano che acquisirai familiarità con questo gioco, capirai che può offrire molto di più. Visualizza descrizione completa

PRO

  • Meravigliosa grafica in 3D
  • Battaglie con altri giocatori coinvolgenti
  • Senso dell'umorismo
  • Modalità di esplorazione single-player divertente

CONTRO

  • Il concetto è obsoleto
  • Tocca, aspetta, tocca, aspetta, tocca, paga

Buono
7

Che cosa otterresti se prendessi Clash of Clans, vestissi i personaggi da pirati e li inserissi in un galeone? A prima vista "Plunder Pirates" potrebbe sembrare la risposta ovvia a questa domanda, tuttavia man mano che acquisirai familiarità con questo gioco, capirai che può offrire molto di più.

A vele spiegate verso l'isola del tesoro

Il concept su cui si basa Plunder Pirates non è certo originale: si tratta di costruire abitazioni, miniere e magazzini su un'isola, quindi assoldare alcune truppe, in questo caso una banda di lupi di mare dalla pelle scura, e di raggiungere il livello successivo. Lo scenario attendi o paga ti perseguiterà e avrai a disposizione una varietà eccezionale di valuta in-app da far girare la testa.

Da questo punto di vista, Plunder Pirates è simile a Clash of Clans, Simpsons: Tapped Out, Kingdoms & Lords, e così via. Tuttavia offre alcune sorprese nel gameplay che lo rendono degno almeno di una prova, anche se ormai ti sei annoiato a morte di questo genere di giochi che ti rubano il tempo.

Ad esempio, in Plunder Pirates ci sono marcati elementi di esplorazione e conquista: in qualsiasi momento del gioco, potrai assoldare una ghenga di pirati dalla cantina e spedirli all'avventura in alto mare. La modalità Plunder (saccheggio) è suddivisa in esplorazione dei mari (ossia solcare i mari per scovare mostri marini, scoprire nuove isole e affrontare i nemici) e combattimento con i capitani nemici (inviare all'arrembaggio il tuo equipaggio malridotto per cercare di mettere a ferro e fuoco le basi degli altri giocatori).

Se vuoi sopravvivere, dovrai proteggere le tue isole con cannoni e fortezze, perché di tanto in tanto il tuo villaggio verrà invaso da altri giocatori, quindi è importante non farsi cogliere impreparati.

Inoltre, potrai entrare a far parte delle corporazioni per scoprire quali sono i pirati più feroci del pianeta sui leaderboard online, oppure facendo visita alle loro isole.

Polpastrelli infuocati

Come la maggior parte dei city-building game, inizialmente tutto ciò che avviene sullo schermo è piuttosto scoraggiante: molte opzioni di menu, valute e oggetti da acquistare, sparsi praticamente ovunque. Per fortuna, quando inizierai a giocare, sarai guidato in modo chiaro attraverso tutti i dettagli, quindi non avrai difficoltà ad acquisire familiarità con il gioco.

Grafica riuscita

Plunder Pirates è probabilmente il gioco di questo tipo più bello in circolazione: il minuzioso mondo in 3D sembra animarsi nel palmo della tua mano. Potrai lanciarti all'esplorazione di tutti gli angoli delle isole, semplicemente tenendo premuto o ruotando le dita, quindi pizzicando lo schermo per ingrandire o rimpicciolire questo mondo di cartoon realizzato in modo magistrale. Gli effetti d'acqua sono così realistici che vorresti asciugare il telefono per paura che si bagni.

La colonna sonora dal sapore medievale di Plunder Pirates è talmente rilassante che potresti perderti in questa fantastica terra remota.

Un'esperienza audace

Se sei un fan del genere di giochi simili a Clash of Clans, ti consigliamo di provare Plunder Pirates, perché offre degli elementi nuovi, mai visti prima d'ora. Se invece non hai pazienza oppure sei contrario alla pirateria allora questo gioco non fa per te.